Penso alla scuola con nostalgia – poesia di Giuseppe Bordi

Banner Amazon 2
i quaderni che fanno wow giochi e stunti aneddoti per apprendere le materie stem scuola primaria casa editrice erickson

Poesia per bambini: “Penso alla scuola con nostalgia”

Giuseppe Bordi regala una nuova poesia ai bambini perché “un anno bizzarro è andato via e pensa alla scuola con nostalgia …”

 

Penso alla scuola con nostalgia - poesia di Giuseppe Bordi -FINE ANNO SCOLASTICO - POESIA PER BAMBINI

TESTO DELLA POESIA DI GIUSEPPE BORDI

Penso alla scuola con nostalgia

Un anno bizzarro è andato via

penso alla scuola con nostalgia

il mio compagno seduto di lato

le corse in giardino a perdifiato.

Mi manca il gesso tra le dita

gli scarabocchi con la matita

le verifiche sul foglio bianco

la maestra che sfiora il banco.

Finisce la scuola della distanza

l’estate è fuori dalla mia stanza

ma prima di aprirle con euforia

penso alla scuola con nostalgia.

di Giuseppe Bordi

 

Altri articoli presenti sul blog Maestraemamma che potrebbero interessarti:

Materiale da scaricare gratuitamente per la fine dell’anno scolastico:

 

Coronavirus, Filastrocche fine anno, Filastrocche per bambini, Giuseppe Bordi, poesia di saluti fine anno scolastico, Poesia per bambini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.