Idea per una gita fuori porta

Il Natale è certamente il momento più magico dell’anno e in alcuni posti la magia del Natale è resa viva e tangibile dal lavoro di chi ha saputo ricreare luoghi speciali dove vivere e sperimentare un’atmosfera unica

Non troppo lontano da Brescia La Grotta di Babbo Natale offre a bambini e famiglie un’esperienza davvero speciale.
Ben due location diverse (sul Lago Maggiore e una sul Monte Rosa) con un unico obiettivo: divertire e stupire grandi e bambini nella magica atmosfera natalizia

A Ornavasso sul Lago Maggiore

da ben nove anni la Grotta di Babbo Natale porta bambini e famiglie in un vero villaggio di Natale. Un parco unico che si sviluppa su 20 mila metri quadrati con una vera grotta sotterranea e 600 metri di presepe. Sono a disposizione delle famiglie ben 8 trenini turistici Renna express oltre a percorsi comodi per passeggini e carrozzelle.

Ecco cosa è stato pensato per l’edizione 2018:

  • gli alberi parlanti: l’Albero dei Doni e l’Albero dell’Amicizia, svelano ai bambini i segreti dei Twergi, gli gnomi della tradizione locale;
  • le sculture in legno: nuove sculture in legno che interpretati in modo originale il tema del Natale e del bosco;
  • la Magic Mirror: una grande tenda con specchi, vetri colorati, legno, velluti in stile Anni Trenta;
  • i nuovi giochi in legno dei Twergi: una nuova area coperta è dedicata al gioco dove per tutta la giornata i bambini potranno cimentarsi in sfide originali con giochi artistici appositamente realizzati dove ogni bambino potrà ritirare in omaggio anche il Diploma di Bravo Bambino;
  • nuova area presepe ospita il grande Presepe riflesso: quest’anno il presepe sarà imbiancato neve vera che imbiancherà il borgo presepiale con statue a grandezza naturale e alcune lavorazioni artigianali uniche ed introvabili: la costruzione dei carillon e la decorazione artistica delle palline di Natale in vetro. Il tutto su una superficie di 600 metri;
  • il villaggio dei Twergi : esperienze come la stampa artigianale con il torchio, il conio della moneta e la sartoria dei twergi e divertenti animazioni con i “twergi” artisti;
  • nuovo spettacolo di falconeria con il volo libero dei rapaci;
  • la casetta del Cantastorie dove raccontare in modo unico le grandi storie della tradizione;
  • il cunicolo sotterraneo, di 200 metri, con le storie degli gnomi dalle Alpi alla alla Scandinavia. Nuove installazioni in legno, da muovere e toccare, racconteranno la storia degli gnomi delle montagne;
  • incontro con il Patriarca dei Twergi all’interno della Miniera dei Twergi;
  • la Miniera dei Twergi quest’anno ospiterà il terzo albero parlante, il più monumentale, il Patriarca dei Twergi, ovvero l’Albero del Tempo, che rivelerà ai bambini il proprio segreto e consegnerà un ricordo da portare a casa, per far rivivere lo spirito profondo della terra e della natura;
  • Due musical di Natale
    – “Una favola senza tempo – Christmas Show”
    – “La meravigliosa fabbrica di cioccolata – Christmas Dream”.
A Macugnaga, sul Monte Rosa

è invece possibile incontrare la Regina dei Ghiacci. Una funivia porta a 1700 metri ai piedi del ghiacciaio del Monte Rosa e anche qui è possibile incontrare Babbo Natale

Il programma prevede, sia il sabato che la domenica, la ricerca delle pepite nella prima miniera d’oro visitabile in Italia e gli antichi mestieri nella casa walser, un’abitazione rimasta intatta come cinquecento anni fa, con animazioni ed attività per i bambini.
Nella giornata di sabato dalle ore 16,00 è in programma la passeggiata con le lanterne nel vecchio villaggio, un nuovo musical di e l’arrivo di Babbo Natale con un omaggio per i bambini
nella giornata di domenica (e 7 dicembre) sarà invece in funzione la funivia che accompagnerà i visitatori all’incontro spettacolo con la Regina dei Ghiacci.

A Cannobio, sul Lago Maggiore

è in programma di “Un Natale da favola”: Musical natalizio e non solo laboratorio con attività per bambini, ma soprattutto la possibilità di vivere un volo vincolato in mongolfiera

Date:

Ornavasso dal 17 novembre al 28 dicembre
Macugnaga dal 17 novembre al 16 dicembre
Cannobio dal 7 dicembre al 6 gennaio

Come partecipare

Partecipare ad uno o più di questi eventi è semplici:
– la prima cosa da fare è scegliere la data e la formula (in giornata o week end)
 prenotare on line sul sito

La prenotazione on line è molto importante perchè consente alle famiglie di organizzare meglio la proprio giornata, assicurarsi i biglietti negli orari preferiti e ricevere un programma orario personalizzato, dato che le attività in programma sono molte.

Gli eventi sono inoltre assicurati con qualsiasi condizione meteo, con aree coperte e riscaldate in caso di pioggia, servizi per le famiglie, accessibili ai passeggini.

Prenota subito la tua visita

Dove soggiornare

Per i pacchetti week-end è possibile appoggiarsi ad uno dei 20 family hotel convenzionati.

Scopri dove soggiornare

Informazioni e contatti

La segreteria è attiva
da lunedì a venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato)
numero  0323 497349
Visita il sito internet
Scrivi una email a: info@grottadibabbonatale.it

 

"Grotta di Babbo Natale"

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.