FILASTROCCA DELLA NEBBIA DISPETTOSA sulla nebbia di michela guidi scuola primaria bambini

FILASTROCCA DELLA NEBBIA DISPETTOSA di Michela Guidi

Filastrocca sulla nebbia

FILASTROCCA DELLA NEBBIA DISPETTOSA sulla nebbia di michela guidi scuola primaria bambini

 

Testo della filastrocca di Michela Guidi

FILASTROCCA DELLA NEBBIA DISPETTOSA

Sono la nebbia, di poche parole,
e mi preferite da sempre il sole:
per questo mi sento un tantino triste,
anche se svelo bellezze mai viste.
Posso offuscare il cielo e le strade,
gli alberi alti e perfino le case,
ma in cambio offro alle persone
un dono speciale: l’immaginazione.
Dentro al mio fumo sono sospesi
sogni autunnali e mostri cortesi,
il desiderio di una foglia secca,
una storia nuova che trepida aspetta.
Ma su chi scrive le filastrocche,
a volte belle, a volte un po’ sciocche,
soffio soltanto umidità e brina,
per cancellare l’ultima rima.
(Michela Guidi 2020)

Ti possono interessare anche queste poesie della maestra Michela Guidi:

Michela Guidi, poesia sull'autunno per bambini, testo sulla nebbia scuola primaria

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.