Filastrocca del corpo umano

Filastrocca del corpo umano

più potente di un aeroplano

più delicato di un gattino

più complicato di un motorino.

La mia testa è fin quassù:

nuca e faccia, guardate, su!

Sulla nuca vedete i capelli,

biondi o bruni, ma sempre belli;

nella faccia ci sono la fronte,

occhi, naso, guancette tonde

e la bocca con labbra

e dentini bianchi bianchi,

piccini piccini.

C’è poi il collo,

dopo la testa,

e dopo il collo,

che cosa resta?

Spalle, dorso,

torace e braccia:

chi non lo sa,

meglio che taccia.

Le braccia in fondo

hanno due mani

(le han le scimmie, ma non i cani),

nelle mani distinguo poi

dorso e palmo, che dite voi?!

Cinque dita ha ogni manina:

quante in tutto,

chi lo indovina?

Dopo il torace poi c’è il bacino:

lui sul dietro ha il culetto

e sul davanti, non ve l’ho detto,

ha l’ombelico su un bel pancino

morbido e tondo come un cuscino.

Ho due gambe per camminare

con cosce e polpacci,

che ve ne pare?

Il ginocchio, dimenticavo!!

( se ero senza, non le piegavo)

poi in fondo ho i piedini

con dorso, pianta e cinque ditini.

Insomma, tutto vi ho detto:

questo è il mio corpo,

ed è perfetto!

Filastroccheperbenino.blogspot.it

"Schema corporeo"

Comment

  • La filastrocca, da filastroccheperbenino.blogspot.it, è di Laila Cresta.
    laila-cresta.blogspot.it – haiku-scuolapoeticagenovese.blogspot.it.
    Saluti!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.