Filastrocca dei calzini spaiati di giuseppe bordi

Filastrocca dei calzini spaiati di Giuseppe Bordi

giuseppe bordi poesia giornata dei calzini spaiati di Giuseppe Bordi

Filastrocca dei calzini spaiati di Giuseppe Bordi

Filastrocca dei calzini spaiati
sempre diversi, mai sbagliati;
manca l’altro per fare il paio
non si trova, questo è il guaio.

Stanno appesi nello stendino
in attesa di un nuovo destino,
finiscono tutti in una cesta
ed è così che inizia la festa.

Sono come due cuori spaiati
sempre diversi, mai sbagliati;
insieme non sono in sintonia,
sono ben altro: sono magia.

Testo di Giuseppe Bordi
Illustrazione di Nicoletta De Franceschi

Ti può interessare anche:

5 Febbraio: Giornata dei Calzini Spaiati Poesia: "VADO, LO FACCIO, OSO"

 

 

Giornata dei Calzini Spaiati Poesia: “VADO, LO FACCIO, OSO”

Alfabetiere da banco o da quaderno – Maestraemamma risorse da scaricare

Alfabetiere da banco o da quaderno – Maestraemamma risorse da scaricare

Mascherina per la lettura da stampare (materiale gratuito)

Mascherina per la lettura da stampare (materiale gratuito)

POSTER ALFABETO DEGLI ANIMALI IN ITALIANO DA APPENDERE

POSTER ALFABETO DEGLI ANIMALI IN ITALIANO DA APPENDERE

Orologio meteorologico per bambini da stampare

Orologio meteorologico per bambini da stampare

Gli amici del 10 – semplice attività per conoscerli e consolidarli

Gli amici del 10 – semplice attività per conoscerli e consolidarli

I giorni della settimana – attività classe prima

I giorni della settimana – attività classe prima

Il bruco delle tabelline

Il bruco delle tabelline

Ventaglio delle tabelline

Ventaglio delle tabelline

giornata dei calzini spaiati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.