Raccolta di filastrocche con diverse difficoltà ortografiche (GN-GLI-SCE-SCI-MP-STR …)

7 nuove filastrocche per consolidare e verificare l’apprendimento di varie difficoltà ortografiche:

  1. IL SOGNO DELLO GNOMO (GN)
  2. UNA TRIGLIA DI CAMOGLI  (GLI)
  3. LA FILASTROCCA SULLE STRISCE (SCE-SCI)
  4. SCOPRI CHE TUTTO SERVE (SCA-SCO-SCU)
  5. IN CLASSE (SUONI DIFFICILI STR,SDR,SBR)
  6. PER IL MIO COMPLEANNO VORREI … (MP-MB)
  7. AL SUPERMERCATO DELLE DOPPIE (DOPPIE)

filastrocca delle dita

 

IL SOGNO DELLO GNOMO (GN)

 

Lo gnomo Ignazio,

che non è mai sazio,

divora i bigné con gnocchi e caffè.

Poi dorme e sogna,

e non si vergogna,

pagnotte e lasagne,

fagioli di Spagna,

castagne e gnocchetti

e fa sogni perfetti.

filastrocca delle dita

UNA TRIGLIA DI CAMOGLI  (GLI)

 

Una triglia di Camogli

impigliata tra gli scogli

aspettò che fosse sera

per uscir dalla scogliera.

Vide sogliole e conchiglie

ed aguglie con le figlie

una nave con la chiglia

e persino una bottiglia.

LA FILASTROCCA SULLE STRISCE (SCE-SCI)

 

La biscia striscia, la scimmia salta,

il pesce nuota nell’acqua alta.

Lo sciatore discende in breve,

la slitta scivola sopra la neve.

Ed è così che fra scivoli e strisce

la filastrocca strisciata finisce.

filastrocca delle dita

SCOPRI CHE TUTTO SERVE (SCA-SCO-SCU)

 

La scarpa per andare,

lo scudo per parare,

la scala per salire,

la scopa per pulire,

la rete per pescare,

la scure per spaccare,

gli scacchi per giocare,

lo scoglio per il mare.

filastrocca delle dita

IN CLASSE (SUONI DIFFICILI STR,SDR,SBR)

 

Mentre la maestra spiega

c’è Astrid che fa la strega,

accanto a lei c’è Franco,

sdraiato sul suo banco

che sbriciola un panino.

Ernesto, che è vicino,

con noi fa lo sbruffone

mostrando un gran bastone.

E poi c’è chi protesta

se ci sgrida la maestra.

filastrocca delle dita

PER IL MIO COMPLEANNO VORREI … (MP-MB)

 

Un ombrello colorato per sfidare il temporale,

una tromba e un tamburo così imparo a suonare.

Due trampoli speciali per ballare la samba

e far vedere ai compagni quanto sono in gamba.

Una pompa da pompiere o una piccola ambulanza

o l’impegno preciso che andremo in vacanza.

Ma forse mi basta della nonna il ciambellone

con sette candeline da soffiare da campione.

 

filastrocca delle dita

AL SUPERMERCATO DELLE DOPPIE (DOPPIE)

 

Al supermercato delle doppie

le letterine si vendono a coppie,

le puoi leggere sulle etichette

di barattoli e scatolette.

Non trovi mele ma caramelle,

non ci sono salami ma mortadelle,

il prosciutto non è crudo ma cotto;

il pane? C’è solo il pan biscotto …

 

 

Fonte delle prime 6 filastrocche: F. Fiorin – B. Guzzo – E. Guzzo – L Luise, “La valigia dei sogni”, Rizzoli education

Fonte ultima filastrocca: Leda Luise, “Nel paese dell’ortografia”, Tredici

 

Ti può interessare:

 

 

 

 

 

Dettati ortografici per l’inizio dell’anno scolastico

 

Tag: ,

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.