POESIA PER I BAMBINI SOGNATORI E CHE NON MANTENGONO ATTENZIONE DISTRATTI

IL VOLO DEL DISTRATTO – poesia di Rita Poggioli

Poesia dedicata agli alunni sognatori

Scrive l’insegnante Rita Poggioli, autrice della poesia: “A volte mi incanto a guardare qualche bambino che si lascia trasportare sulle nuvole dalla propria fantasia e sarei proprio curiosa di entrare nei suoi pensieri”.
POESIA PER I BAMBINI SOGNATORI E CHE NON MANTENGONO ATTENZIONE DISTRATTI
TESTO DELLA POESIA

IL VOLO DEL DISTRATTO

Coi gomiti sul banco e gli occhi fissi al muro
inizi un lungo viaggio e voli nel futuro.
Non senti più le voci lo sguardo sembra perso
eppure poco fa sembravi già diverso.
La testa si è svuotata di tutti i tuoi doveri
adesso è tra le nuvole con splendidi pensieri
Ed ecco sulla bocca ti nasce un bel sorriso
sei sempre più lontano sei quasi in Paradiso.
Ma a un tratto la maestra: “ Paolino, a cosa pensi?
Raccontali anche a noi i tuoi pensieri intensi!”
“Maestra, scusa tanto, lo so che sembro matto
ero dentro una favola mi sono un po’ distratto!
Seduto nel mio banco, vorrei fare attenzione,
la colpa non è mia, ma della distrazione.
E’ lei che mi accompagna lassù sopra le nuvole
e che mi fa sognare a volte anche le favole.”
di Rita Poggioli

Rita Poggioli è una maestra di scuola primaria, insegna nella splendida isola d’Elba,  luogo ideale per scrivere e dare sfogo alla fantasia ed è autrice di libri di filastrocche e di narrativa per bambini e per adulti.

il volo del distratto, poesie rita poggioli, Rita Poggioli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.