I quaderni che fanno WOW! Giochi, spunti e aneddoti materie Stemeditrice erickson

I quaderni operativi per la scuola primaria che fanno WOW!

Banner Amazon 2
i quaderni che fanno wow giochi e stunti aneddoti per apprendere le materie stem scuola primaria casa editrice erickson

Quaderni operativi STEAM WOW per la scuola primaria!

La casa editrice Erickson ha creato una serie di quaderni operativi STEM pensati per gli alunni di scuola primaria per far riflettere, partendo dalle più importanti invenzioni della storia fino ad arrivare alle grandi domande che hanno rivoluzionato la vita degli esseri umani.

Dalla scienza alla tecnologia, dall’ingegneria all’arte e alla matematica, i bambini non si stancheranno mai di scoprire e imparare.

I quaderni che fanno WOW! Giochi, spunti e aneddoti materie Stem quaderni operativi scuola primaria editrice erickson

quaderni operativi scuola primaria I quaderni che fanno WOW! Giochi, spunti e aneddoti materie Stem quaderni operativi scuola primaria editrice erickson

I quaderni che fanno WOW! Giochi, spunti e aneddoti materie Stem quaderni operativi scuola primaria editrice erickson

quaderni operativi scuola primaria I quaderni che fanno WOW! Giochi, spunti e aneddoti materie Stem quaderni operativi scuola primaria editrice erickson

amazon libri bambini I quaderni che fanno WOW! Giochi, spunti e aneddoti materie Stem quaderni operativi scuola primaria editrice erickson

I quaderni che fanno WOW! Giochi, spunti e aneddoti materie Stem quaderni operativi scuola primaria editrice erickson

 

Puoi acquistare i quaderni operativi WOW: qui

 

Ma esattamente, che cosa sono le materie STEM?

Il termine STEM è un acronimo per riprendere le iniziali inglese di

  • scienza – Science
  • tecnologia – Technology  
  • ingegneria – Engineering 
  • matematica – Math

Secondo diversi pedagogisti e psicologi il nostro sistema scolastico tende a prediligere lo sviluppo di abilità legate alle competenze verbali (lettura e scrittura di parole) e meno a quelle logico-matematiche (soprattutto le strategie di calcolo mentale).

Gli studi condotti dalla dott.ssa Daniela Lucangeli dell’Università di Padova dimostrano che il bambino, fin dalla nascita, sviluppa un’intelligenza numerica e che essa debba essere sviluppata e sostenuta anche a scuola attraverso un approccio didattico innovativo legato alle materie STEM.

In realtà non si tratta di quattro discipline autonome ma di un nuovo paradigma educativo integrato basato su applicazioni reali ed autentiche. Ciò che differenzia lo studio delle discipline STEM dalla scienza tradizionale e dalla matematica è l’approccio differente.

Alla base del metodo STEM troviamo:

  • ricerca
  • curiosità
  • voglia di scoprire
  • desiderio di creare cose nuove
  • passione per il bello
  • rigore e ordine
  • studio e regole per poter percorrere strade inesplorate.

Conoscere è il punto di partenza, non diamo limiti alle nuove generazioni.

Ti può interessare anche:

 

amazon libri bambini, Centro studi Erickson, materie STEM, scienza e tecnologia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.