diritti dei bambini filastrocca poesia giuseppe bordi

Filastrocca per la giornata de diritti dei bambini di Giuseppe Bordi

Giornata universale dei diritti dell’infanzia

Giornata mondiale dei Diritti dei bambini

Testo della filastrocca Diritti dei bambini di Giuseppe Bordi per la Giornata mondiale dei diritti dell’infanzia (20 novembre)

Diritti dei bambini filastrocca di Giuseppe Bordi

Sono un bambino, tutti zitti
ora vi elenco i miei diritti
ho diritto a un nome mio
perché sono unico, son io
ho il diritto a una famiglia
all’amore, alla meraviglia
ho il diritto a un’istruzione
al piacere di una canzone
ho il diritto a giorni felici
a una vita senza nemici
ho il diritto a crescere sano
forza, tendimi la mano!

Illustrazione di Nicoletta De Franceschi-filastrocca-poesia-diritti-dei-bambini-giuseppe-bordi

Illustrazione di Nicoletta De Franceschi

giornata diritti dei bambini, giornata mondiale dei diritti dei bambini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.