Piccole sorprese: un’idea regalo originale per Battesimo o Cresima

Tempo di cerimonie e di regali … ma cosa scegliere per non essere banali?

I regali più gettonati sono da sempre catenine, bracciali col nome, orologi e oggetti tecnologici, ma quando si vuole proporre qualche cosa di diverso, originale e innovativo è sempre difficile trovare l’idea giusta. Se poi siete un’insegnante e cercate anche una proposta educativa, che accompagni il bambino nel suo percorso di crescita … beh … è veramente un’impresa.

Quest’anno mi sono impegnata e poiché i cugini di mio marito sono tutti milanesi, ho cercato in città un’idea stimolante. E così ho conosciuto Martina e Veronica, due mamme milanesi, e i loro cofanetti regalo.

 

Martina e Veronica hanno dato vita a Piccole Sorprese, una sorta di smartbox educativa pensata per i più piccoli. L’idea mi è piaciuta subito perché rappresenta un’ottima alternativa ai soliti giochi che, il più delle volte, finiscono nelle cantine o stipati nella cassapanca della cameretta.

Ma cosa contiene il cofanetto di Piccole Sorprese?

Emozioni …

Sì, emozioni, perché Martina e Veronica hanno selezionato tante attività da provare e condividere e un’accurata selezione di luoghi creativi e stimolanti, per imparare, crescere e divertirsi.

Le sorprese spaziano tra una molteplicità di attività: laboratori artistici, creativi, musicali, di architettura, danza, musical, cucina, pasticceria, gelateria; percorsi culturali e mostre con attività didattiche, concerti sinfonici e spettacoli teatrali a loro dedicati; fattorie didattiche, parchi a tema, campus, attività sportive e naturalistiche; esperienze da condividere in famiglia … e molto altro.

La collezione è composta da 5 cofanetti:

– MINI, MIDI e MAXI, con proposte diversificate per fasce di età, perfetti per compleanni o ricorrenze particolari;

– NASCITA, con attività per le neomamme e i bimbi fino all’anno, pensato per celebrare il lieto evento;

– OCCASIONI SPECIALI, con proposte più ampie da poter regale in occasioni quali battesimi o comunioni, oppure per fare un regalo di gruppo di qualità.

idee originali comunione cresima

Regalando Occasioni Speciali il regalo è doppio, infatti il regalo della cresima potrebbe dare diritto ad una festa di compleanno o a campus estivo risolvendo anche l’imminente problema della chiusura della scuola facendo felici anche i genitori che in effetti potrebbero consigliare il cofanetto come regalo a chi chieda loro suggerimenti. Invece regalando per il battesimo il cofanetto Nascita si regala al piccolo l’opportunità di momenti unici con la mamma, tra vari corsi studiati apposta per loro insieme, dallo yoga alla pittura per i più piccoli oppure anche in questo caso il regalo può essere doppio se si sceglie l’allestimento di palloncini per il primo compleanno…

Ci sono idee che nascono in un garage, altre vengono pensate sul pianerottolo di casa. Martina e Veronica quando pensano a Piccole Sorprese sono, casualmente, mamme di due bimbi quasi coetanei, inquiline di uno stesso condominio, frequentatrici di uno stesso pianerottolo e, entrambe, in una fase di cambiamento professionale. Sono questi i momenti (e gli elementi) che danno vita ai migliori progetti. Così è nato Piccole Sorprese che, di fatto, è una sorta di smartbox intelligente pensata per i più piccoli. Un’alternativa ai soliti giochi che, il più delle volte, finiscono nelle cantine o stipati nella cassapanca della cameretta. Un’idea regalo originale pensata per i bambini da 0 a 10 anni, una scatola di emozioni (sono 5, 4 divise per età e 1 dedicata alle occasioni speciali) pensata per i più piccini. Fatte le dovute premesse, vi parliamo di Piccole Sorprese in questo momento perché stiamo tutti per entrare nel turbinio di battesimi, comunioni e nascite…vi immaginiamo, come noi, a scervellarvi su cosa regalare, quanto spendere, come stupire. Ecco, Piccole Sorprese è questo, una miriade di attività (oltre 200) tra cui scegliere (selezionate accuratamente da Martina e Veronica): laboratori creativi, corsi sportivi, percorsi culturali, attività all’aria aperta, da vivere e condividere. In una parola, Piccole Sorprese è quello che si può definire il regalo perfetto: condivisione, esperienze, cultura innovativa e tempo di qualità insieme. Ideale anche per noi mammegemelle: l’unicità del cofanetto ti permette di portare entrambe i bimbi a fare esperienze speciali, che possono essere la medesima o anche due differenti se si vuole dedicare un momento unico a ciascuno di loro. Come funziona? Basta semplicemente acquistare tra le fasce d’età proposte: Nascita (0‐1 anno), Mini (1‐3 anni), Midi (4‐6 anni), Maxi (7‐10 anni), Occasioni Speciali (0‐10 anni); scegliere l’esperienza che piace di più sfogliando il ‘Libretto dei Desideri’ o consultando sul sito tutte le attività; prenotare contattando la struttura preferita e comunicando di essere in possesso del Buono Regalo Piccole Sorprese; Vivere, Condividere e Imparare un’attività nuova, originale e divertente, un momento da ricordare. Ed ecco, infine, dove trovare Piccole Sorprese http://www.piccolesorprese.com/punti-vendita Ultima chicca, doverosa. Regalare Piccole Sorprese significa contribuire anche a regalare un’esperienza giocosa, allegra e creativa ai bambini in ospedale: il Dottor Sogni come amico speciale. Piccole Sorprese sostiene, infatti, attraverso le proprie vendite, Fondazione Theodora Onlus, la cui missione è portare momenti di gioco, ascolto e sorriso a oltre 35.000 bambini ricoverati in ospedale ogni anno, con le visite speciali dei suoi Dottor Sogni, artisti professionisti, assunti e specificamente formati per operare in ambito ospedaliero pediatrico. “Siamo felici di collaborare con Piccole Sorprese, la cui attenzione e cura nella scelta delle proposte offerte è la medesima cura e attenzione che i nostri Dottor Sogni dedicano ai bambini in ospedale, con l’obiettivo comune di regalare esperienze giocose a tutti i bambini” conferma Emanuela Basso Petrino, Direttore Generale di Fondazione Theodora Onlus. Ora la palla è nelle vostre mani, scegliete quello che fa al caso vostro!

Scrive nel suo sito Martina:

“Quando Veronica ed io abbiamo frequentato il corso di acquaticità con i nostri figli, ci siamo dette che lo avremmo apprezzato molto come regalo, invece di fin troppe tutine e giocattoli; ma è difficile che qualcuno ti regali un voucher stampato per la nascita o il compleanno di un bambino. Così, cavalcando il vertiginoso successo dei cofanetti regalo, abbiamo pensato di creare Piccole Sorprese:    la ‘scatola delle emozioni’, un dono tangibile da scartare in famiglia, che stimola la curiosità e l’immaginazione e che raccoglie una molteplicità di esperienze a misura di bambino. A Milano abbiamo contattato e visitato più di 200 strutture per bambini ed infine ne abbiamo selezionate circa 60 secondo criteri di qualità, professionalità e sicurezza”.  

Piccole sorprese: un'idea regalo originale per Battesimo o Cresima

A me l’idea è piaciuta molto, spero che vi possa essere utile.

Acquistalo su:

 www.piccolesorprese.com

"Bambino", "Famiglia", "Regali"

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.