poesia finalmente libera poesia di rita poggioli giornata contro la violenza sulle donne

FINALMENTE LIBERA – poesia di R. Poggioli contro la violenza sulle donne

Giornata contro la violenza sulle donne!

FINALMENTE LIBERA

Ancora la stessa mano,
colpisce il viso
e lascia un’impronta,
che si mischia
a tanti altri lividi
ormai invisibili,
ma sempre dolorosi.
Per la prima volta
si rompe in mille pezzi
quello specchio,
che riflette una realtà,
diversa da come appare.
basta tremare nell’ombra,
crederti niente
non esistere.
Pesante come un macigno,
una porta si chiude per sempre
dietro le tue spalle
e quei segni viola
sul volto senza fondotinta,
urlano al mondo la verità.
Ora riscopriti donna,
forte e coraggiosa,
anche con le tue fragilità,
indossa le tue scarpe rosse,
che ti fanno bella
e finalmente libera.
di Rita Poggioli

Ti può interessare:

Giornata contro la Violenza alle Donne. Poesia di Alda Merini

poesia contro violenza sulle donne, poesia sulla violenza sulle donne

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.