Tag: “Bambino”

Piccolo principe di Germana Bruno

Ѐ piccolo il mio mondo e ci sto soltanto io,

non parlo o ti confondo con strano chiacchierio,

saltelli e gesti strani col corpo e con le mani e fisso su qualcosa lo sguardo mio si posa,

ti chiedi cosa penso, ti sembro senza senso.

Son alte e forti mura Costruite intorno a me,

ti faccio un po’ paura, non sono come te.

Ѐ un altro mondo il mio e tu non riesci a entrare diversa lingua ho io e tu non sai capire.

Se solo vuoi provare, se prendi l’astronave,

potrai da me atterrare e forse anche capire, perché, in ogni viaggio,

un nuovo paesaggio ti apre gli occhi e il cuore,

per renderti migliore. 

 

 

Ti racconto la mia mamma". Idee per lavoretto festa della mamma

Idee per lavoretto della mamma

per i bambini più piccoli (3-5 anni)

Qualche anno fa presso la mia scuola (Little England)  abbiamo intervistato gli alunni della materna. Volevamo creare delle idee diverse per il lavoretto della festa della mamma.

Abbiamo preparato un foglio pre-stampato, all’interno del quale abbiamo scritto delle frasi da completare.

Le maestre chiedevano ai bimbi di completare verbalmente le frasi. Il risultato finale, veramente esilarante, diventava una specie di “tema”.

Modello intervista:

Intervista-festa-mamma-724x1024

La mia mamma by ____________

La mia mamma si chiama _____________________________

ha ____________ anni

è alta _________________ e pesa ______________________

I suoi occhi sono di color _________________ e i capelli _______________

Alla mia mamma piace indossare _______________________

Lavora _________________________________ e le piace fare (o si diverte a fare) ___________________________

Le piace mangiare _________________________________

La sua canzone preferita è ___________________________

Alla televisione adora guardare _______________________

Mi piace la mia mamma perché _______________________

Quando non è al lavoro (o nel tempo libero) alla mia mamma piace __________________________

Mi piace giocare con la mia mamma ________________________

e le voglio bene quando __________________________________

La mia mamma mi dice sempre: “ ___________________

e io le vorrei dire ____________________

Nell’immagine seguente potete leggere quello che avevano detto i miei figli di me (all’epoca di tre e cinque anni).

 

idee per lavoretto festa della mamma

 

 

idee per festa della mamma

 

P.S. Nel tempo libero non mi piace stirare e non seguo il motociclismo in televisione.

Al termine delle interviste abbiamo fatto un grandissimo cartellone all’ingresso della scuola intitolato: “Ciao mamma, indovina quale sei”.

Le mamme piangevano dal ridere e moltissime si sono riconosciute.

Il giorno della festa della mamma abbiamo inserito la descrizione nel bigliettino d’auguri.

L’idea è stata un successo, la consiglio alle colleghe.

 

Ti può interessare anche:

Festa della mamma – striscioni decorativi

 

Il quadernino delle regole di italiano (Editore Il Melograno)

Ho conosciuto Il quadernino delle regole di italiano. E… studiare da soli diventa più facile! grazie ad una mia alunna qualche anno fa. Si è presentata a scuola con una sorpresa, un regalo speciale per lei da parte della sua mamma: un quaderno magico con tutte le regole!

I bambini della classe erano molto incuriositi ed io ho pensato che il testo fosse perfetto per ogni alunno. Per i bambini con DSA può essere usato come strumento compensativo: semplice, chiaro, completo, efficace ed accattivante.

Per tutti gli altri può rappresentare uno strumento prezioso perché permette di:

  1. apprendere le regole fondamentali della grammatica (ortografia, morfologia, sintassi);
  2. arricchire il lessico;
  3. essere facilitati nello studio, nell’esecuzione dei compiti e nella memorizzazione delle stesse regole;
  4. imparare a cercare le regole della grammatica in modo autonomo.

Il quadernino delle regole di italiano. E… studiare da soli diventa più facile! è utilissimo anche per noi insegnanti perché ci permette di offrire uno strumento compensativo adeguato agli alunni dislessici, nel rispetto delle Circolari del MIUR ed è perfetto per gli alunni stranieri. Non solo, lo trovo particolarmente adatto per rinforzare (o meglio sviluppare)  l’autonomia dell’alunno: i bammbini possono ricercare autonomamente la regola per l’autocorrezione.

Non solo (e qui parlo da mamma) Il quadernino delle regole di italiano. E… studiare da soli diventa più facile!offrire alle famiglie uno strumento completo e semplice per aiutare i propri figli anche a casa.

Ogni pagina rappresenta una scheda ed è inserita in un quaderno ad anelli. Le pagine sono plastificate (quindi resistenti) e i bambini possono sfilarle per un ripasso più veloce.

 

Se volete fare un regalo ai vostri figli o ai vostri alunni, rendetegli lo studio più facile!

Nel catalogo  Il melograno  ci sono altri quaderni delle regole che potete consultare qui.

Se conosci questo testo o lo utilizzi lascia un commento;)

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 8)

Alcune immagini di  Il quadernino delle regole di italiano. E… studiare da soli diventa più facile!

il-quadernino-delle-regole-di-italiano 2

il-quadernino-delle-regole-di-italiano 3

il-quadernino-delle-regole-di-italiano 5

il-quadernino-delle-regole-di-italiano 6

il-quadernino-delle-regole-di-italiano 9

il-quadernino-delle-regole-di-italiano 10

    

foto-poesia-per-accogliere-i-bambini-a-settembre foto-poesia-per-accogliere-i-bambini-a-settembre

Camillo Bortolato: Primi voli

Ho acquistato il libro di Camilllo Bortolato “Primi Voli” ed. Erickson quando, una maestra di matematica, con due figli della stessa età dei miei (3.5 anni e 2 anni), mi ha parlato per la prima volta del “sorprendente metodo analogico” del maestro Camillo Bortolato dicendomi “funziona anche con Giovanni!!” (3.5 anni).

Continua a leggere