Idea da copiare per il laboratorio di scienze

Ho trovato sul blog di Mammaalcubo un’idea ingegnosa e divertente ed ho pensato di condividerla con voi.

Deborah (in arte Mammaalcubo) è un ingegnere milanese piena di idee che racconta nel suo “diaryonline”, fra i tanti progetti ho trovato la BIO BATTERIA AL LIMONE.

Ma come funziona questa pila?

Gli atomi di rame attirano gli elettroni con forza maggiore rispetto a quanto non faccia lo zinco, ma non basta mettere a contatto questi due metalli per produrre energia elettrica perchè il trasferimento di cariche si ferma subito. Invece, mettendo gli elettrodi in una soluzione conduttrice e collegandoli con un filo metallico, le reazioni che avvengono agli elettrodi riforniscono il circuito di cariche, generando un processo di produzione di elettricità.

Per saperne di più, potete leggere l’articolo qui.

Grazie Deborah per l’utile suggerimento.

"Arte" "Scuola", "Bambino", "Didattica innovativa", "Idee creative", "Lavoretti", "Scienze", "Scuola primaria", "Scuola"

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.