MAESTRAEMAMMA POESIE E FILASTROCCHE

Poesia di San Valentino per bambini

Poesia per San Valentino per bambini

GIURAMENTO DELL’AMICIZIA

Di Bruno Tognolini

Tutti per uno, uno per tutti!

È questo il patto che noi giuriamo

nei giorni belli, negli anni brutti.

Tutte le foglie da un unico ramo

e tutti i fiumi in un solo mare,

tutte le forze in un solo braccio

e questo braccio ce la può fare.

Voi ce la fate se io ce la faccio.

Perché non resti più indietro nessuno:

uno per tutti, tutti per uno.

festa di carnevale bambini-poesia-di-gianni-rodari-carnevale

Carnevale – poesia di GIANNI RODARI

Poesia sul Carnevale di Gianni Rodari per festeggiare in allegria!

anticipo scolastico

Carnevale in filastrocca,

con la maschera sulla bocca,

con la maschera sugli occhi,

con le toppe sui ginocchi: 

sono le toppe d’Arlecchino,

vestito di carta, poverino.


Pulcinella è grosso e bianco,

e Pierrot fa il saltimbanco.

Pantalon dei Bisognosi

“Colombina,” dice, “mi sposi?”


Gianduia lecca un cioccolatino

e non ne da niente a Meneghino,

mentre Gioppino col suo randello

mena botte a Stenterello.     


Per fortuna il dottor Balanzone

gli fa una bella medicazione,

poi lo consola: “E’ Carnevale,

e ogni scherzo per oggi vale.”

Poesia di Gianni Rodari

anticipo scolastico

Immagine in evidenza fonte Pexels

 

Poesie per Capodanno

Poesie per Capodanno

Il giorno di capodanno

di Pablo Neruda

Il primo giorno dell’anno

lo distinguiamo dagli altri

come se fosse un cavallino diverso da tutti i cavalli.

Gli adorniamo la fronte con un nastro,

gli posiamo sul collo sonagli colorati,

e a mezzanotte lo andiamo a ricevere

come se fosse un esploratore

che scende da una stella.

La terra accoglierà questo giorno

dorato, grigio, celeste,

lo bagnerà con frecce di trasparente pioggia

e poi lo avvolgerà nell’ombra.

Eppure piccola porta della speranza,

nuovo giorno dell’anno,

sebbene tu sia uguale agli altri come i pani a ogni altro pane,

ci prepariamo a viverti in altro modo.

Poesie per Capodanno

Anno vecchio e anno nuovo

dal Web

Tin-tin, l’orologio rintocca.
Tin-tin, quanti colpi ha suonato?
Tin-tin, qual è l’ora che scocca?
Tin-tin, qualcheduno ha bussato!
Anno vecchio, tin-tin, ti saluto!
Anno nuovo, tin-tin. benvenuto!

Poesie per Capodanno

Anno nuovo

dal Web

Anno nuovo,

qui alla porta già ti trovo

rechi forse nel cestello

un impulso buono e bello?

Porti agli uomini l’amore,

che riscaldi a tutti il cuore?

Anno nuovo non scordare

la salute nel tuo andare

e la pace porta teco

che nel mondo abbia un’eco

veglia sempre sui miei cari,

serba loro doni rari

ed a me concedi, senti,

di poter farli contenti

Se benigno il volto avrai,

benedetto tu sarai.

Poesie per Capodanno

Filastrocca di capodanno

di Gianni Rodari

Filastrocca di capodanno:
fammi gli auguri per tutto l’anno:
voglio un gennaio col sole d’aprile,
un luglio fresco, un marzo gentile;
voglio un giorno senza sera,
voglio un mare senza bufera;
voglio un pane sempre fresco,
sul cipresso il fiore del pesco;
che siano amici il gatto e il cane,
che diano latte le fontane.
Se voglio troppo, non darmi niente,
dammi una faccia allegra solamente.

I regali di Santa Lucia (poesia)

Lungo é l’elenco

che vogliamo fare,

ma scegli tu cosa portare:

per il nonno un caldo cappello,

un rospo in tasca a mio fratello,

una fidanzata per il mio cane,

ai passerotti tanto pane;

chicchi di riso per la minestra,

un po’ di pazienza per la maestra,

una nuova scopa per la Befana,

un giorno in più alla settimana;

una sciarpa al pupazzo di neve,

per i miei amici una storia breve.

Fino ad ora abbiamo scherzato

e con le parole abbiamo giocato.

Tu però non dimenticare,

due cose che devi portare:

un sorriso per chi non ce l’ha

e per tutti tanta bontà.

Dal sito Filastrocche.it

Filastrocca delle vocali

Filastrocca delle vocali da imparare a memoria

In classe prima, per rendere le lezioni più divertenti, amo canticchiare e ripetere filastrocche. Consiglio questa per presentare le vocali: piace sempre tantissimo ai bambini perché la possono mimare.

Continua a leggere