Imparare l’inglese divertendosi: Wipe clean book Usborne

Di Mamma Chiara
Ecco un altro suggerimento per divertirvi insieme ai vostri piccolissimi e insegnare loro qualche parola in Inglese: si tratta dei libri wipe clean della Usborne. La nota casa editrice inglese realizza, fra gli altri, dei libri per bambini in carta plastificata e dà in dotazione anche un pennarello nero con il quale realizzare le varie attività. La cosa interessante è che, terminato di leggere e giocare, è possibile cancellare ciò che si è fatto con una semplice salviettina e, la volta successiva, poter fare l’attività di nuovo. Diversamente da un classico libro di attività, con la carta plastificata, il gioco può durare all’infinito e il vostro investimento sarà sicuramente ben ammortizzato!


Personalmente acquisto una parte dei libri Usborne da una rappresentante che vive nella mia città, questo mi permette, effettivamente, di poterli sfogliare prima dell’acquisto, tuttavia la Usborne non ha rappresentanti in tutta Italia, quindi vi consiglio di cercare i libri su www.amazon.it, cercando in inglese “wipe clean Usborne” si trovano quelli i lingua inglese con carta plastificata e pennarello.
Per esempio, per bambini fra i 4 e i 5 anni ho trovato carino quello che insegna a leggere le ore (e in questo modo si possono insegnare i numeri e il modo di dire l’orario in inglese): con il pennarello si devono scrivere le ore su degli orologi disegnati: Wipe Clean: Telling the Time lo potete trovare a questo link

Ma ce ne sono moltissimi altri, più o meno educativi. Tommaso, per esempio, già dall’anno scorso (3 anni) si diverte tantissimo a completare il libro dei labirinti:

Utile per imparare il controllo nell’uso della mano (direi per bambini in età prescolare: 5-6 anni) sono i dot-to-dot book, cioè quelli in cui bisogna creare le figure unendo i numeri. La spiegazione la leggerete voi in inglese, e intanto loro impareranno qualcosa in lingua inglese, l’esercizio lo fanno i bambini, ma col pennarello “magico” potranno farlo e rifarlo infinite volte, qui uno dei classici:

Tag: , , , , ,

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.