LA FILASTR … ACCA, la filastrocca del verbo avere

Filastrocca verbo avere

LA FILASTR … ACCA

di Stefania Rizzardi

Se io ho una penna rosa

scrivo un’acca silenziosa,

ma se o è un’alternativa

l’acca è meglio non la scriva.

Quando mi hanno tolto il dente

c’era un’acca certamente,

gli altri poi, di anno in anno,

senza l’acca mi cadranno.

Hai capito la furbetta,

ai bambini fa i dispetti,

tu ragiona senza fretta,

poi la metti o non la metti.

 

Filastrocca GL

Poesia: “PER UNA H” (poesia verbo avere)

La filastrocca del raffreddore

La filastrocca del silenzio

Filastrocca sull’accento

La scuola dei grandi di Gianni Rodari

Tag: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *