Dipingere con le bolle di sapone

Dipingere con le bolle di sapone è un’attività semplice e divertente adatta ai bimbi del nido e della scuola dell’infanzia.

Il divertimento è assicurato!

Dipingere con le bolle di sapone permette di creare dipinti insoliti, magici, trasparenti e colorati.

Materiale necessario per dipingere con le bolle di sapone:

  • sapone per i piatti (1 tazza);
  • 2 ciotole;
  • cannucce
  • 2 colori di pittura a tempera (1 cucchiaino ciascuno);
  • frusta;
  • carta bianca (tagliata a metà);
  • giornale;
  • grembiule (opzionale).

Cosa fare:

  1. mettere il sapone per i piatti in ogni ciotola;
  2. mescolare un colore di pittura a tempera in una delle ciotole. Ripetere lo stesso con l’altro colore;
  3. fare soffiare ai bambini nelle ciotola usando la cannuccia finché non otterrete molte bolle colorate;
  4. adagiare con cura un foglio di carta su una ciotola di bolle, in modo che le bolle aderiscano poi sollevarlo delicatamente e adagiarlo (con il lato della bolla rivolto verso l’alto) su  un giornale per asciugarlo;
  5. osservate con i bambini le bolle scoppiare. La pittura disegnerà bellissime forme geometriche.

I bambini aspetteranno con gioia ed emozione lo scoppio delle bolle e vorranno ripetere più volte il lavoro.

Buon divertimento!

Raffreddore: un gioco per insegnare ai bambini piccoli come soffiarsi il naso

Bolle di sapone fai da te

"Arte", "Asilo nido", "Attività", "Bolle di spone", "Lavoretti", "Scuola infanzia", "Scuola"

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.