5 merende sane a prova di bambini golosi!

Cosa proporre per una merenda sana, nutriente e che possa piacere ai bambini?

Guest post del team Famideal

Si sa, specie in inverno, quando le giornate sono più fredde e il tempo trascorso in casa si allunga, è facile trovarsi a frugare nel cassetto delle merendine e sgranocchiare qualcosa che non è esattamente salutare.
Proporre ai nostri bimbi una merenda sana e davvero golosa, però non è così complicato come può sembrare. E magari, se abbiamo tempo, perché non divertirci a coinvolgerli nella preparazione? Si divertiranno un mondo e avremo trascorso insieme tempo di qualità sottratto, magari, a quel cartone animato che non amiamo troppo noi genitori.

Continua a leggere

foto-bambino-muco-naso-insegnare-soffiarsi-naso

Raffreddore e influenza: le malattie stagionali che colpiscono di più i bambini

A causa dell’abbassamento della temperatura molti bambini a scuola si sono ammalati … e non solo loro: settimana scorsa la metà dei colleghi era a casa con la febbre. Generalmente a dicembre il virus della gastroenterite è quello che fa più vittime ma quest’anno, per ora, ho più alunni con raffreddore o influenza.

Continua a leggere

Guest post di Caterina Cariello

Nel vasto panorama che caratterizza la cosmesi industriale una fetta importante è occupata ai prodotti destinati ai bambini. Se le pubblicità fossero coerenti con quello che propongono dovrebbero mostrarci bambini sempre più soggetti ad irritazioni e dermatiti anziché mamme serene che li lavano con prodotti “sicuri e delicati”!

Continua a leggere

Il fatidico cambio di stagione

Guest post di Caterina Cariello

Ciao a tutte!

Oggi voglio presentarvi i miei due ultimi post riguardanti il cambio di stagione, non tanto nei nostri armadi quanto nel nostro corpo. Quali dovrebbero essere gli step più importanti per permettere al nostro organismo di affrontare al meglio l’inverno, sia internamente che esternamente?

Continua a leggere

foto-merenda-scuola-bambini

Tutte noi vorremmo proporre ai nostri bambini una merenda sana, golosa e nutriente evitando cibi ipercalorici e pieni di grassi saturi. Ci armiamo di tanta buona volontà e poi ci scontriamo con la realtà: il tempo è sempre troppo poco per preparare una merenda perfetta sotto il punto di vista nutrizionale e i bambini spesso non la mangiano perché non è abbastanza sfiziosa o perché, durante la ricreazione hanno poco tempo e vogliono qualche cosa di veloce per correre a giocare. Alla fine la nostra merenda, frutto di tanto impegno, finisce in fondo allo zaino e viene ritrovata dopo giorni.

Continua a leggere

foto-tenere-la-casa-pulita-con-bambini
  1. Le mamme che hanno bambini piccoli e che contemporaneamente sono impegnate nel lavoro, nell’accudire il marito e in altri compiti tipici hanno davvero poco tempo da ritagliare per la pulizia della casa. Un’attività questa che si rende ancor più necessaria perché è importante mantenere l’igiene della casa e dare una parvenza di pulizia e ordine. Internet in questo caso può venire in aiuto con alcuni consigli preziosi su come conciliare la pulizia della casa e tutto il resto delle attività della giornata e senza stancarsi troppo.

Continua a leggere

Guest post di Caterina Cariello

 

La risposta sembrerebbe facile e invece non è così. Per rispondere bisogna innanzitutto riformulare la domanda e capire di quali creme solari stiamo parlando.

La maggior parte di quelle che troviamo in commercio contengono filtri chimici che, come è facilmente intuibile, non sono affatto salutari. Spalmandole sulla nostra pelle non facciamo che assorbire queste sostanze dagli svariati effetti collaterali, come sostiene anche il “Responsabile del reparto di Dermatologia di Humanitas” in questo articolo: “Creme solari: attenzione all’effetto boomerang”.

Continua a leggere