ALBERI DI NATALE CON MATERIALE DI RECUPERO

Quest’anno le colleghe della materna e del nido della scuola Little England di Brescia, hanno cercato di sensibilizzare moltissimo i bambini relativamente al tema del recupero e del riciclo.

Anche per allestire la scuola hanno deciso di utilizzare il materiale raccolto in questi mesi ed hanno creato due alberi di Natale meravigliosi.

Il primo è stato realizzato utilizzando i contenitori di cartone delle uova che sono stati pitturati di verde e le vecchie cialde del caffè.

Natale ricco con materiale povero (ALBERI DI NATALE CON MATERIALE DI RECUPERO)

Il secondo è stato realizzato con le bottiglie di plastica.

Natale ricco con materiale povero (ALBERI DI NATALE CON MATERIALE DI RECUPERO)

divisore
 

Natale ricco con materiale povero (ALBERI DI NATALE CON MATERIALE DI RECUPERO)

Cosa ne dite? Per me sono state fantastiche <3


Lungo é l’elenco

che vogliamo fare,

ma scegli tu cosa portare:

per il nonno un caldo cappello,

un rospo in tasca a mio fratello,

una fidanzata per il mio cane,

ai passerotti tanto pane;

chicchi di riso per la minestra,

un po’ di pazienza per la maestra,

una nuova scopa per la Befana,

un giorno in più alla settimana;

una sciarpa al pupazzo di neve,

per i miei amici una storia breve.

Fino ad ora abbiamo scherzato

e con le parole abbiamo giocato.

Tu però non dimenticare,

due cose che devi portare:

un sorriso per chi non ce l’ha

e per tutti tanta bontà.

Dal sito Filastrocche.it