Come una torta (poesia di Germana Bruno)

Una nuova poesia sulla scuola scritta dalla nostra amica maestra Germana Bruno.

COME UNA TORTA
di Germana Bruno

Torta grande e profumata
che vuol essere gustata,
ha il profumo assai inebriante
della gioia esuberante,
sa di spezie di terre lontane
dall’aroma che permane.
Chi l’assaggia, giuro è vero,
può dar vita a un desiderio,
io l’ho fatto e si è avverato
e ogni giorno è rinnovato,
e reale poi è il miraggio
ogni volta che l’assaggio.
Ogni fetta ha un suo sapore
che ti arriva dritto al cuore,
ogni fetta è un bel bambino
col suo mondo, il suo destino,
di ogni fetta un sol boccone
per gustare cose buone.
Questa torta sempre si appresta
a gustarla ogni maestra
e ogni volta è sorprendente
il sapor nuovo e invitante
che ti offre ogni suo assaggio,
stesso gusto di un bel viaggio.

CHIAMAMI MAESTRA di Germana Bruno

FILASTROCCA DELL’ADDIZIONE E DELLA SOTTRAZIONE SULLA LINEA DEI NUMERI di Germana Bruno

Piccolo principe di Germana Bruno

La filastrocca del silenzio

Filastrocca sull’accento 

La filastrocca dell’impugnatura

come una torta poesia di germana bruno

Tag: ,

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.